login_confirmation_credentials

Lo sfogo di Stefano Accorsi sul set a Venezia: 'Non sono uno sciacallo'

Stefano Accorsi si è sfogato via social dopo essere stato accusato da qualcuno di aver fatto "sciacallaggio" condividendo in rete alcune immagini della terribile situazione che sta vivendo Venezia, città in cui l'attore si trova proprio in questi giorni per girare un film.

Stefano Accorsi, che in questi giorni è impegnato con le riprese di un film a Venezia, si è lasciato andare a un lungo sfogo social. L'attore ha infatti documentato tramite Instagram la tragica situazione che sta attraversando la città nelle ultime ore a causa del maltempo. Accorsi dopo aver condiviso delle immagini su Instagram è stato però accusato da alcuni hater di "sciacallaggio". "Piazza San Marco non è stata chiusa per le riprese del film ma per l'acqua alta. Stiamo girando a Venezia dal 4 novembre e continueremo fino al 12 dicembre. Non stiamo facendo nessuno sciacallaggio, semplicemente non potevamo immaginare una situazione simile", ha fatto sapere il 48enne bolognese.

Stefano ha poi raccontato di non aver mai vissuto una situazione così difficile e angosciante in vita sua, ma che il lavoro non si può fermare. "Come ho già scritto essere qui in questi giorni è stato impressionante e angosciante", ha aggiunto. "Stiamo semplicemente portando a termine un lavoro che era già previsto, cerchiamo di fare come tutti qui: andare avanti. Cosa dovremmo fare? Smettere di girare? E i negozianti cosa dovrebbero fare? Non aprire più i loro negozi? Ognuno qui sta lottando per fare il proprio lavoro", ha concluso.

Raccomandato per te
Rai2, al via giovedì il ciclo 'Salemme il bello... della diretta!'

see_file

Luciana Littizzetto a Che tempo che fa: "I biscotti alla nutella per superare la crisi"

see_file

Filippa Lagerback su Daniele Bossari: "Mi sono sentita in colpa per non aver capito fino in fondo quando stava male"

see_file

Crozza-Di Maio: "Cos’è sto Mes? Salvini gode e io passo per fess”

see_file

Crozza-Calenda: "La mia speranza è chi sia un 10% che non capisce un c...o come me"

see_file

Nove, mercoledì Nicola Porro ed Enrico Bertolino ospiti di Valentina Petrini a 'Fake'

see_file

RaiPlay, a 6 anni dalla morte il ricordo di Mandela con un documentario

see_file

"Maledetti amici miei", la commovente serenata di Giovanni Veronesi a Francesco Nuti

see_file

eyJpZCI6IkJTMkJTMTkzODI1NSIsImNvbl9pZCI6IkJTMkJTMTkzODI1NSIsImZyZWVfY29udGVudCI6IiIsInBhZ19tYWluX2ZyZWUiOiIwIiwiYXBpX3Byb3ZfaWQiOiJCQU5HLU1FRElBIiwicHJvdl9pZCI6IkJBTkctTUVESUEiLCJ0eXBlIjoibmV3cyJ9
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per agevolare la navigazione, migliorare l'esperienza dell'utente, personalizzare il contenuto e realizzare analisi di tipo statistico relative alle abitudini di navigazione dell'utente. Può cambiare la configurazione/rifiutare o ricevere più dettagli sulla nostra política di cookie.

Accetta questi cookie e il trattamento dei dati personali che ne deriva?

Configurazione di cookie
Sì, accetto